Perchè non conservare in olio extravergine

I nostri sott’olio

Dalla nosra terra carciofi, fagioli, carote e cipolline …verdure appena colte e
preparate per gustare ottimi antipasti… –
Perché l’olio di oliva:
l’olio extra vergine è sicuramente il più conosciuto e apprezzato, alla domanda che spesso ci viene rivolta perché non usarlo invece che l’olio di oliva la risposta è puramente tecnica. L’olio extra vergine rimanendo per qualche mese a contatto con il prodotto perde le sue caratteristiche primarie sia nel gusto che nel colore. Il nostro consiglio è di sgocciolare i funghi o le verdure e aggiungere dell’olio Extra vergine di oliva fresco (meglio se di qualità taggiasca) per impreziosire le pietanze.

Negozio: Verdurine Sfiziose